COME PUÒ INIZIARE LA MILITANZA PER UN RAGAZZO DI 15 ANNI CHE PROVIENE DA PACHINO.

COME PUÒ INIZIARE LA MILITANZA PER UN RAGAZZO DI 15 ANNI CHE PROVIENE DA PACHINO.

Un mio piccolo racconto.

6 Dicembre 2008, mi trovo in piazza castello e vedo che è piena di camionette di polizia, finanza e carabinieri, mi avvicino e vedo un gruppo di persone, saranno stet 200 persone, dopo qualche minuto che sono lì, passano più o meno una decina di minuti ebva a fuoco un carrello con dentro qualcosa, che non sapevo cosa fosse, scoprirò mesi dopo che era il simbolo di confindustria.
Prendo decine di volantini che tante persone danno e distribuiscono, dopo una mezz’ora parte il corteo e decido di seguirlo, non conoscevo bene ancora Torino ma so solo che imbocca via po per girare poi a sinistra, sapendo tempo dopo che quella era via Rossini e una palazzina, anche quella scoprirò tempo dopo che era un posto occupato, il Fenix viene tartassato di vernice, lampadine piene di colore e scritte sui muri, non capivo tutto ciò la ero molto incuriosito, un ragazzo 15/16 che arriva dall’estremo sud e normale che se vede tutto ciò si incuriosisce e si avvicina, essendo vissuto sempre nell’estremo sud della Sicilia dove fino al 2010 quasi nessuno parlava italiano.
Sto dietro al corteo la polizia non conoscendomi si avvicina e mi dice “chi sei tu” io rispondo “ho deciso di seguire il corteo per curiosità” la risposta della digos è della celere e stata “allontanati quella è gente brutta” . Certamente decido di non seguire le indicazioni che mi avevano appena dato, fin da piccolo odiavo gli ordini di qualcuno infatti ho iniziato a viaggiare da solo a 16 anni andando sempre dai partenti perenti a Torino. Si avvicinano di nuovo stavolta dicendomi che” se stavolta non me ne andavo mi portavano con loro ” seguo ancora il corteo e poi decido di andar via.
Dopo qualche ora ritrovo il corteo che ormai è sera e la luce del sole era andata via e il corteo e pieno di torce, fumogen e colori m mi avvicinò e rimango meravigliato di questa cosa.
Subito dopo decido di farmi un’altro giro sempre in via po e vedo dei manifesti in cui ce scritto che il 10 dicembre c’è un corteo studentesco a Torino, era il periodo dei cortei studenteschi con 30,40 mila persone.
In quel periodo dormivo da mio nonno a Racconigi che si era trasferito da Napoli li per problemi di salute qualche anno prima.
Esco di buon mattino arrivo a Torino e inizio a chiedere come arrivare in piazza Arbarello, luogo storico da dove partivano e ancora partono i corteo studenteschi.
Partecipo felicemente al corteo e verso le 2 finisce la manifestazione finisce a palazzo nuovo, ero da solo e quindi poi dopo un giro in città me ne torno in treno di nuovo a Racconigi.
In quel periodo sarei rimasto a Torino solo una settimana, leggo i volantini dei compagni, poi tornato in Siiclia inizio a informarmi sui nomi vari, termini che non conoscevo ecc, ed è così che inizia la mia militanza.
In quel periodo lavoravo a a Pachino e magari come mettevo dei soldi da parte 3 perdevo il lavoro perché magari finiva cui che c’era da fare facevo avanti e indietro da Torino ogni 3/4 mesi magari beccando eventi, cortei o presidi che vedevo scritti nei volantini in via po oppure andavo apposta nei periodi delle inizitive che vedevo online per poter partecipare, ero da solo me ne stavo da parte ma la voglia di essere lì era piu forte della vergogna, lo ammetto, di essere li e partecipare.
Ancora i social non erano così diffusi, e se volevi sapere delle iniziative o eri del cosiddetto “giro” oppure leggevi i volantini su via po o magari trovavi ancora poche cose online.

Paolo Andolina Pachino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: