PROGETTO: Perché sostenere Şîfa Jin a Jinwar?

Perché sostenere Şîfa Jin a Jinwar? Jinwar è progetto unico: un eco-villaggio costruito dalle donne per le donne , dove vivere una vita libera insieme . Si trova nel cantone di Cizire, Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell'Est. Un progetto ecologico e alternativo : autocostruito, autogestito e comunitario . Il villaggio è stato... Continue Reading →

“LA SINDROME OTTOMANA. Il POTERE DI ERDOĞAN AI TEMPI DEL CORONAVIRUS”

LA SINDROME OTTOMANA. Il POTERE DI ERDOĞAN AI TEMPI DEL CORONAVIRUS - DOMENICA 24 MAGGIO ORE 18.00 L'insorgenza del Covid-19 (coronavirus) all'inizio di quest'anno ha portato in breve tempo l'umanità a confrontarsi con un pericolo che, sebbene fosse annunciato dal rischio rappresentato dall'aggressione alle nicchie ecologiche del pianeta e dalla mancata predisposizione a politiche di... Continue Reading →

ATTENZIONE: Imminente la decisione del Tribunale sulla “Pericolosità sociale” di Eddi, Jacopo e Paolo

ATTENZIONE: Imminente la decisione del Tribunale sulla “Pericolosità sociale” di Eddi, Jacopo e Paolo La richiesta di applicare questa pesante misura di prevenzione (inizialmente a cinque persone a Torino e una in Sardegna) risale a gennaio 2019. Eddi, Jacopo e Paolo NON sono accusati di alcun reato, ma sarebbero da considerare “Socialmente pericolosi” perché hanno... Continue Reading →

Gravissimo attentato a Qamishlo. RojavaResiste

❗️ Gravissimo attentato a Qamishlo Nel pomeriggio due autobombe sono esplose nel suk principale della città e una terza posizionata nelle vicinanze. L'attentato ha colpito una chiesa caldmena e arriva lo stesso giorno dell'omicidio rivendicato da ISIS di un prete cristiano armeno e di suo padre sulla strada a sud di Hasekah. Fonti dal posto... Continue Reading →

Pensieri e ricordi, l’operazione Al Karama e l’importanza di Heval Ciya in quei giorni di guerra.

Pensieri e ricordi, l'operazione Al Karama. Marzo 2017, con il Tabur antifascista partecipiamo all'operazione di avvicinamento alla città di Raqqa, dovevamo liberare la cittadina di Al Karama, a 20 chilometri da Raqqa. Non sapevamo cosa ci attendeva, nella cittadina vivevano 20.000 mila persone, lo Stato Islamico era in ritirata, I compagni al fronte prima di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito