Gravissimo attentato a Qamishlo. RojavaResiste

❗️ Gravissimo attentato a Qamishlo
Nel pomeriggio due autobombe sono esplose nel suk principale della città e una terza posizionata nelle vicinanze. L’attentato ha colpito una chiesa caldmena e arriva lo stesso giorno dell’omicidio rivendicato da ISIS di un prete cristiano armeno e di suo padre sulla strada a sud di Hasekah.

Fonti dal posto riportano almeno 5 morti e 26 feriti (notizie in aggiornamento). Da 25 a 30 negozi sono stati distrutti o danneggiati nell’esplosione.

La città, ancora libera dall’occupazione turca e dove l’amministrazione resta nelle mani dell’autogoverno federale, ospita una grossa comunità cristiana che ha partecipato attivamente alla Resistenza SDF. Qamishlo è l’unica città a non essere mai caduta sotto controllo Daesh negli anni della Guerra di Liberazione (2014-19)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: