Kurdistan iracheno: tensioni tra KRG e PKK.

Rojava resiste

Iraq: tensioni tra KRG e PKK.
Il Governo regionale del Kurdistan iracheno (KRG) di Barzani ha chiesto ufficialmente al governo federale di Baghdad di espellere il PKK da Shengal.

🤝 La richiesta è arrivata dopo che l’Amministrazione autonoma democratica di Shengal (che ha dichiarato l’autogoverno dal 2016) ha proposto l’integrazione delle proprie milizie YBS (Unità di difesa yezide) tra le armate federali e così il riconoscimento de iure dell’autonomia del cantone iracheno.

❗️Le tensioni in Iraq si riflettono nelle speculari tensioni in Rojava: qui il PYD (Partito dell’unione democratica, braccio politico delle YPJ/YPG) ha denunciato il crescente boicottaggio interno da parte dell’ENKS (Consiglio nazionale curdo, partito della destra curdo-siriana legata a Barzani) sul piano amministrativo ed economico.

🇹🇷 Le pressioni di Barzani e dei suoi alleati nel movimento curdo contro il PKK/PYD risultano contemporanee all’aumento della presenza turca nel KRG, dove un numero imprecisato di soldati di Ankara (si parla di decine di migliaia) controllano ormai le zone dove più forte è il radicamento del PKK.

 

kurdistan_iracheno_dettaglio_717

Fonte: Rojava resiste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: